Torta di pere e noci {vegan}

Pear and walnut cake {vegan}

(click here for English version)

Buon lunedì a tutti!

Rieccomi con un’ennesima torta!! Non so perché ma d’estate mi vanno solo cose dolci (a volte, per fortuna, questo include tanta tanta frutta!). Questa torta è speziata, soffice e, in generale, buonissima! Parola di chi l’ha mangiata (c’erano altri insieme a me :D). Era da tanto che volevo fare una torta con pere e noci e finalmente mi sono decisa. È anche abbastanza carina 🙂

Pear and walnut cake {vegan}

TORTA DI PERE E NOCI {vegan}
di Marta Giaccone

Ricetta
Una torta da 22cm
preparazione: 15 min, cottura: 45 min, totale: 1 ora + raffreddamento

 

2 tazze + ¼ / 400 gr di farina a scelta
2 cucchiaini / 8gr di lievito
2 cucchiaini / 8 gr di bicarbonato
1 cucchiaino / 4 gr di cannella in polvere
1 cucchiaino / 4 gr di zenzero in polvere
½ tazza / 50 gr di noci frullate
un pizzico di sale
un pizzico di vaniglia
3 cucchiaini / 12 gr di semi di lino macinati
1 tazza / 180 ml di latte a scelta
½ tazza / 125 ml di purea di pera (2 pere piccole frullate)
½ tazza / 125 ml di sciroppo d’acero (o altro dolcificante) + extra
½ tazza / 125 ml olio leggero
6 pere piccole
altre noci

 

Preparazione

  1. Preriscaldate il forno a 180°C.
  2. Se potete, usate una tortiera con fondo removibile. Mettete la carta da forno sul fondo (incastratela bene) e oleate i bordi.
  3. Versate in una ciotolina il latte e i semi di lino già macinati, mischiate e lasciate riposare mentre preparate gli altri ingredienti.
  4. In un’ampia ciotola setacciate e unite tutti gli ingredienti secchi, comprese le noci frullate.
  5. A parte mescolate il latte, l’olio, lo sciroppo d’acero e la purea di pere e versateli sugli ingredienti secchi. Mescolate con cura. L’impasto dovrà risultare abbastanza denso.
  6. Tagliate a cubetti 3 pere e aggiungetele all’impasto, quindi versate tutto nella teglia.
  7. Tagliate le rimanenti 3 pere a metà, eliminate il picciolo e la parte con i semi aiutandovi con un cucchiaino, poi tagliatele per il lungo a fettine sottili. Aggiungetele sulla torta, con anche altre noci.
  8. Infornate per circa 45 minuti o fino a che la superficie non sia dorata. Inserite un coltello pulito nel centro: la lama dovrà uscire asciutta.
  9. Lasciate raffreddare per mezz’ora, quindi scuotete delicatamente lo stampo in modo che il dolce si stacchi. Aprite e togliete i bordi della tortiera.
  10. Si conserva in frigo per qualche giorno. Io la preferisco fredda!

Pear and walnut cake {vegan}



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *