Budino al tè matcha e cacao {vegan + senza glutine}

Matcha & cacao pudding {vegan + gluten free} - Marta's Plants

(click here for English version)

Buon lunedì!

Oggi sono particolarmente felice di condividere con voi una nuova ricetta perché è un dolce che volevo fare da tantissimo tempo ma alla fine ci sono arrivata solo ora 😀 Ho fatto un paio di esperimenti e alla fine ci sono riuscita! Ecco a voi un facilissimo e velocissimo budino al tè matcha e cacao, che è anche vegan, senza glutine e richiede pochissimi ingredienti. Provatelo e fatemi sapere se vi piace!

Matcha & cacao pudding {vegan + gluten free} - Marta's Plants

BUDINO AL TÈ MATCHA E CACAO {vegan + senza glutine}
di Marta Giaccone

Ricetta
6 porzioni
preparazione: 10 min, cottura: 10 min, totale: 20 min + 2 ore di raffreddamento

 

Budino al matcha
500 ml di latte vegetale
55 gr di amido di mais
3 cucchiai di sciroppo d’acero
i semi di ½ baccello di vaniglia
7 gr di tè matcha in polvere

 

Budino al cacao
500 ml di latte vegetale
55 gr di amido di mais
2 cucchiai di sciroppo d’acero
i semi di ½ baccello di vaniglia
10 gr di cacao amaro in polvere

 

Panna montata di cocco
1 lattina di latte di cocco
2 cucchiaini di zucchero a velo
cioccolata amara

 

Preparazione

  1. Mettete la lattina di latte di cocco in frigo la sera prima.
  2. Per il budino al matcha: unite amido e tè in una ciotolina. Mischiate, poi versate un paio di cucchiai di latte o quanto ve ne serve per formare una pasta (se aggiungete troppo liquido si formeranno i grumi). Aggiungete anche lo sciroppo e la vaniglia.
  3. Mettete il latte sul fuoco e, quando bolle, abbassate la fiamma al minimo e versate la pasta di amido e matcha, poca alla volta, mescolando continuamente con una frusta. Dopo pochissimo (2-5 minuti) si rapprenderà. Toglietelo dal fuoco e versatelo in 6 bicchieri/ciotoline leggermente umide; traferiteli in frigo senza coprirle.
  4. Per il budino al cacao: ripetete pari pari. Quando si sarà rappreso, versatelo sopra al budino al matcha. Coprite con pellicola e fateli riposare in frigo per almeno 1-2 ore.
  5. Quando sarete pronti per servire, potete rovesciare i budini sui piatti.
  6. Per la panna montata al cocco: tirate fuori dal frigo la lattina, con cautela capovolgetela, apritela, versate l’acqua di cocco in una ciotola (non vi servirà ora, potete usarla per fare un frullato; conservatela in frigo) e raccogliete la parte solida e cremosa che si è depositata sul fondo. (se non è abbastanza solida non si monterà… in tal caso, rimettete liquido e crema in un tupperware per un’altra notte e riprovate il giorno dopo!)
  7. Montatela fino a che risulti densa e compatta. Aggiungete lo zucchero e continuate a montare. Usatela subito o conservatela in frigo (si solidificherà ulteriormente).
  8. I budini si conservano in frigo per qualche giorno. Al massimo si formerà qualche piccola crepa in quanto l’acqua contenuta inizierà a separarsi leggermente dal composto. Aggiungete la panna ai budini solo prima di servirli.

Matcha & cacao pudding {vegan + gluten free} - Marta's Plants



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *